Caso Ama, Pd contro Raggi: “Sindaca si dimetta”

Alcuni consiglieri romani del Pd hanno interrotto la seduta in Campidoglio con cartelli e cori. La protesta arriva dopo le denuce dell’ex presidente Ama Lorenzo Bagnacani, licenziato a febbraio da Virginia Raggi, di pressioni da parte della sindaca per modificare il bilancio della municipalizzata capitolina dei rifiuti. “La sindaca va in tv ma non capiamo perché non possa venire in Assemblea, faccia un atto d’amore per la città, si dimetta” attacca il capogruppo dem Pelonzi.

Reviews

Related Articles