Dl Crescita, Conte: Martedì in Cdm, lavoriamo perché in Gazzetta entro 30/4

Milano, 18 apr. (LaPresse) – “Abbiamo concordato un prossimo Cdm nei prossimi giorni, abbiamo deciso martedì nel pomeriggio. Riporteremo anche in quel caso, sulla falsa riga dello Sblocca cantieri, il dl Crescita per un passaggio formale, quindi abbiamo definito le questioni” in sospeso. Lo dice il premier, Giuseppe Conte, al termine del Cdm a Reggio Calabria. “Non ci sono stati dissidi e differenze di natura politica – aggiunge -, abbiamo avuto qualche difficoltà nella formulazione delle norme, perché vogliamo che sia veramente utili per il rilancio del Paese”. Il capo del governo, poi, prosegue: “Non so se riusciremo ad ottenere la bollinatura per tempo, ma stiamo lavorando perché vada in Gazzetta ufficiale entro fine aprile”.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Dai patriarchi alle diaspore del futuro, il Camerun incontra Roma

ROMA - Due giorni a Roma, venerdì 2 e sabato 3 giugno, per celebrare insieme il Camerun e le sue comunità all'estero rilanciando l'impegno contro ogni razzismo e in favore del confronto: è la proposta dell'associazione Camrol, in partenariato con Kel’Lam, Italia onlus e il movimento Orgoglio afrikano. IL RE RUDOLF DOUALA MANGA BELL E

Appello dei pezzi da 90 dell’IA: può condurci all’estinzione

Tra i firmatari anche il CEO di ChatGPT Sam Altman Roma, 30 mag. (askanews) – Alcuni dei principali attori del mondo che sta dando vita all'ascesa apparentemente inarrestabile dell'Intelligenza artificiale hanno aderito a un appello lanciato dal Center for AI Safety che paventa il "rischio d'estinzione" dell'umanità a causa dell'intelligenza artificiale. Tra i firmatari –

Il comunicato della Juve: “Punto fermo per superare l’instabilità”

La società multata di 718mila euro dopo patteggiamento Roma, 30 mag. (askanews) – "Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver definito ad ogni effetto con gli organi della Giustizia sportiva il procedimento FIGC n. 336 pf 22-23 (relativo alle c.d. "manovre stipendi 2019/2020 e 2020/2021", ai rapporti con taluni agenti sportivi, nonché a taluni presunti