Imprese, Bonomi: “Di Maio ha ammesso gli errori, rischiamo un altro 2011”

“Ho apprezzato molto che Luigi Di Maio ha ammesso che sono stati fatti alcuni errori, che su alcuni temi economici sono disposti a fare alcuni passi indietro e già ne hanno dato un’evidenza nel decreto crescita e che è disposto a ragionare con noi sulle nuove proposte economiche per combattere questa recessione”. Così il presidente di Assolombarda, Carlo Bonomi, a margine dell’intervento nella sede di via Pantano, a Milano, dove ha incontrato il vicepremier M5S Luigi Di Maio.

Reviews

Related Articles