Pil, Salvini: Bene dati ma ora Flat tax senza dubbi e ritardi

Roma, 30 apr. (LaPresse) – “I dati positivi sul Pil, sul lavoro e sulla ripresa economica impongono al governo una doverosa e sostanziale riduzione delle tasse. È obbligatorio realizzare al più presto la FLAT TAX per imprese, lavoratori e famiglie, come da contratto di governo, senza dubbi o ritardi”. Così il vicepremier e ministro dell’interno Matteo Salvini.

Reviews

Related Articles