Caso Siri, Di Maio: Lega si è tolta felpa e ha messo abito casta

Roma, 14 mag. (LaPresse) – “Negli ultimi quattro mesi non riconosco più la Lega che ho conosciuto nei primi sei. Sul caso Siri ha reagito a protezione di una casta, si sono tolti la felpa e si sono messi l’abito buono della politica. Non li riconosco più”. Lo dice il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, nella registrazione della puntata di Matrix in onda questa sera in seconda serata su Canale 5.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Gli Usa pronti a mediare in Sudan se le parti considerano “seriamente” una tregua

Assieme all'Arabia Saudita Roma, 1 giu. (askanews) – Gli Stati Uniti dichiarano di essere pronti a mediare tra i belligeranti in Sudan, ma a condizione che considerino "seriamente" una tregua, dopo il fallimento dei colloqui in Arabia Saudita. "Una volta che le forze avranno chiarito attraverso le loro azioni che sono seriamente intenzionate a rispettare

Il Siviglia vince l’Europa League, Roma ko e con dubbio Mourinho

Roma-Spezia per difendere la qualificazione in Europa League Roma, 1 giu. (askanews) – E dopo la battaglia di Roma-Siviglia, ora i giallorossi di José Mourinho sono attesi da una partita forse ancor più dura in campionato perché, sfumata la qualificazione in Champions League attraverso la vittoria nella finale di Europa League, c'è da difendere proprio

Mattarella: il 2 giugno ci ricorda il diritto alla felicità

"Lavoro è obiettivo che ancora manca per troppi giovani e donne" Roma, 1 giu. (askanews) – "Il costituzionalismo ispirato dall'illuminismo inseriva nelle Carte il diritto alla ricerca della felicità. Il preambolo alla dichiarazione d'indipendenza degli Stati Uniti reca questo inciso, peraltro suggerito da un grande pensatore italiano, Gaetano Filangieri. Da quel bellissimo richiamo – presente