Salvini: “Abituato agli attacchi del Pd, mi piacerebbe non mi attaccassero quelli con cui governo”

“Siam qui da neanche un anno e abbiamo messo tanti mattoncini per ricostruire la casa Italia”. Matteo Salvini ribadisce in comizio a San Severo (Foggia) il buon lavoro del governo e l’intenzione di andare avanti. “Non vi nascondo che ultimamente mi tappo le orecchie e faccio finta di non vedere perché agli attacchi delle opposizioni e del Pd sono abituato ma mi piacerebbe non essere anche attaccato tutti i giorni anche da quelli con cui governo”, ha continuato il vicepremier del Carroccio. “Ce l’hanno tutti con noi. Mi hanno attaccato contemporaneamente Berlusconi, Di Maio, Renzi, Zingaretti, Saviano, Mentana…”

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Coldiretti: scatta rientro dal ponte, 15 mln di italiani in viaggio

Il 30% sono partiti per le zone di villeggiatura Roma, 4 giu. (askanews) – Scatta il rientro per i 15 milioni di italiani che hanno approfittato del ponte del 2 giugno per trascorre almeno qualche giorno di vacanza. E' quanto afferma la Coldiretti nel tracciare un bilancio della Festa della Repubblica che ha visto quasi

“Vacanze Romane”, il capolavoro dei Matia Bazar compie 40 anni

Il 6 giugno flash mob nella Capitale con Carlo Marrale e Silvia Mezzanotte Roma, 4 giu. (askanews) – Roma si prepara musicalmente ad essere invasa dalle "Vacanze romane" che Silvia Mezzanotte e Carlo Marrale, già membri storici dei Matia Bazar, porteranno in giro per la capitale con un flash mob a sorpresa spostandosi, in alcuni

Papa: con la pace si guadagna. Forse poco. Ma con guerra si perde sempre

"Malvagità è uina delle possibilità delle persone" Roma, 4 giu. (askanews) – "Con la pace si guadagna sempre, forse poco, ma si guadagna. Con la guerra si perde tutto". Lo ha detto papa Francesco nella trasmissione A sua immagine su RaiUno. "Impariamo ad avere compassione, a 'carezzare': solo così potremo essere vicibi a Dio", ha