Autostrade a Mit: Su Genova soluzioni condivise entro settembre

Milano, 28 giu. (LaPresse) – Autostrade per l’Italia conferma le esenzioni totali dai pedaggi per le tratte che interessano Genova dopo il crollo del ponte Morandi e nelle altre tratte liguri “non ci sarà alcun aumento di pedaggio almeno fino alla fine dell’anno”, ma chiede al governo di arrivare a “soluzioni condivise” per gli investimenti nell’area entro metà settembre. Lo si legge in una nota. “Confermando la massima attenzione e vicinanza alla comunità genovese – afferma la società di Atlantia -, il Cda di Autostrade per l’Italia ha inoltre deciso di mantenere le esenzioni totali attualmente in vigore sulle principali tratte che interessano la città di Genova. Nelle rimanenti tratte liguri individuate, non ci sarà alcun aumento di pedaggio almeno fino alla fine dell’anno”. Autostrade per l’Italia ha comunicato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti “tale autonoma decisione, ricordando la necessità di giungere, entro la prima metà del mese di settembre 2019, a soluzioni condivise in relazione ai programmi d’investimento futuri e a quelli in corso da parte della Società (in primis la Gronda di Genova, il Passante di Bologna e altri importanti investimenti riguardanti l’ampliamento di tratte autostradali di accesso alle aree metropolitane)”.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Equo compenso in stallo. Tempi lunghi per i parametri

Procede a rilento la messa a terra concreta dei principi della legge sull'equo compenso per i professionisti. A distanza di quattro mesi dal 20...

Professionisti: cambia il fisco su immobili, spese e societĂ 

Il reddito di lavoro autonomo di venta onnicomprensivo. Parte da qui la rivoluzione della tassazione sul reddito dei professionisti. In sostanza davanti al fisco...

Provedel gol in Lazio-Atletico, quando il portiere diventa bomber

(Adnkronos) - Ivan Provedel da portiere a bomber. L'estremo difensore della Lazio va a segno allo scadere e firma il gol de l'1-1 nel match di Champions League che i biancocelesti pareggiano contro l'Atletico Madrid. Un exploit imprevedibile, ma non un unicum. I portieri, nel calcio, ogni tanto fanno gol e Provedel da oggi entra nel