Sea Watch, De Magistris: “L’arresto di Carola Rackete è uno schifo”

(LaPresse) Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, si schiera con la comandante della Sea Watch Carola Rackete, arrestata a Lampedusa dopo aver ignorato il divieto del Viminale. “L’arresto della comandante Rackete di fronte al dilagare della corruzione e delle mafie nel nostro Paese è uno schifo”, ha dichiarato il primo cittadino di Napoli. “Mi schiero non solo da sindaco, da cittadino, da abitante del pianeta, ma anche da magistrato. Il nostro Paese dovrebbe chiedere scusa”, ha spiegato De Magistris che poi ha aggiunto: “Credo che arrestare Carola Rackete significa arrestare l’umanità. Provo vergogna in questo momento di essere rappresentato da questo Governo”.

Reviews

Related Articles