Sea Watch, Salvini: Già due reati, emettere ordine di arresto

Roma, 26 giu. (LaPresse) – “Non bisogna cedere sulla Sea Watch. Non accetto che sia un associazione di fuorilegge stranieri a dettare la linea sull’immigrazione italiana. É già incorsa in due reati. È come uno che non si ferma a un blocco stradale. Non capisco, da cittadino italiano, che cosa aspetti qualcuno a emettere un ordine di arresto”. Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini alla conferenza stampa sui Comitati nazionali per l’ordine e la sicurezza in Calabria e Puglia.

Reviews

Related Articles