Governo, M5S e PD trattano su Giuseppe Conte

A un giorno dalle nuove consultazioni del Quirinale per dirimere la crisi di governo, giornata decisiva per trovare un accordo tra Pd e M5S. Il nodo resta sempre il nome del premier. Il leader dem Zingaretti chiede discontinuità ma il numero uno pentastellato Di Maio ribadisce che per il Movimento l’unica carta sul tavolo è quella di Giuseppe Conte. Precisando: “L’Italia non può aspettare il Pd”. Oggi previsto un vertice dei pentastellati, mentre i dem continueranno i tavoli sul programma con sindaci e governatori di Regione. La Lega non perde la speranza con il ministro Centinaio che crede nel recupero di un rapporto con il M5s.

Reviews

Related Articles