Biden promette battaglia sull’aborto: “Corte Suprema estrema”. E chiama il popolo al voto

ROMA – “So che molti di noi sono frustrati e disillusi dopo che la Corte Suprema ha tolto qualcosa di cosĂŹ fondamentale. So che molte donne adesso dovranno affrontare situazioni incredibilmente difficili. Vi ascolto e vi supporto, sono con voi”. Con un videomessaggio pubblicato su Twitter, il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, torna sulla storica decisione della Corte Suprema Usa, che venerdĂŹ ha deciso di abolire la sentenza ‘Roe vs. Wade’ che dal 1973 garantiva il diritto all’aborto a livello federale.

“I principi fondamentali del popolo americano richiedono che la ‘Roe vs. Wade’ non venga ribaltata – sottolinea Biden, che poi passa all’attacco -. Con questa decisione, una Corte Suprema a maggioranza conservatrice mostra quanto sia estrema e distante dalla maggioranza del Paese. I giudici hanno reso gli Stati Uniti un’anomalia tra le nazioni sviluppate del mondo”.

Eppure, per Biden la battaglia per garantire i diritti delle donne è solo all’inizio: “Questa decisione non deve essere l’ultima parola. La mia amministrazione utilizzerĂ  tutti i poteri concessi, ma il Congresso deve agire”. Infine, il presidente degli Stati Uniti si rivolge direttamente al popolo, in vista delle elezioni di midterm di novembre che decideranno chi tra conservatori e democratici avrĂ  la maggioranza in Parlamento: “Con il vostro voto, potete agire. E potete avere l’ultima parola”.
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Equo compenso in stallo. Tempi lunghi per i parametri

Procede a rilento la messa a terra concreta dei principi della legge sull'equo compenso per i professionisti. A distanza di quattro mesi dal 20...

Professionisti: cambia il fisco su immobili, spese e societĂ 

Il reddito di lavoro autonomo di venta onnicomprensivo. Parte da qui la rivoluzione della tassazione sul reddito dei professionisti. In sostanza davanti al fisco...

Provedel gol in Lazio-Atletico, quando il portiere diventa bomber

(Adnkronos) - Ivan Provedel da portiere a bomber. L'estremo difensore della Lazio va a segno allo scadere e firma il gol de l'1-1 nel match di Champions League che i biancocelesti pareggiano contro l'Atletico Madrid. Un exploit imprevedibile, ma non un unicum. I portieri, nel calcio, ogni tanto fanno gol e Provedel da oggi entra nel