Video | Izhevsk, almeno quindici morti: in un video il killer con la svastica

ROMA – Almeno 15 morti, 11 dei quali alunni, e 24 feriti: questo il bilancio degli spari in una scuola di Izhevsk, in Russia, secondo responsabili del locale Comitato investigativo citati dall’agenzia di stampa Novosti.

Ad aprire il fuoco sarebbe stato un giovane, Artem Kazantsev, armato con due pistole. In un video diffuso dal Comitato si vede l’assalitore privo di vita sul pavimento di un’aula scolastica. Il giovane, che sarebbe stato un ex alunno della scuola, indossa un passamontagna e una maglietta con una svastica.

Attenzione, immagini forti.

]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Israele, c’è l’accordo sulla tregua? Gli Usa dicono di sì “ma ora aspettiamo Hamas”

(Adnkronos) - Israele ha "praticamente accettato" una proposta di tregua di sei settimane a Gaza, c'è "una cornice di accordo" che Israele ha "più o meno accettato". Una seconda fase dell'intesa "per costruire qualcosa di più durevole" potrà essere concordata durante la tregua. Lo ha detto ai giornalisti un alto funzionario dell'amministrazione Biden, secondo quanto

Gaza, caos aiuti umanitari. Cnn: “Beni respinti da Israele in maniera arbitraria”

(Adnkronos) - Le autoritĂ  israeliane ostacolano l'invio di aiuti umanitari a Gaza con criteri "arbitrari e contraddittori". Lo afferma la Cnn, dopo aver sentito oltre una ventina di operatori umanitari. Fra i beni respinti dal Cogat, l'ente israeliano di coordinamento per i territori palestinesi, responsabile per il passaggio degli aiuti, figurano anestetici e macchine per

Valencia-Real Madrid 2-2, gol fantasma allo scadere e polemiche

(Adnkronos) - Il Real Madrid pareggia 2-2 sul campo del Valencia nel match della 27esima giornata della Liga. I blancos vanno a segno con Vinicius (50’ e 76’) e rimontano dopo i gol di Hugo Duro (27’) e Yaremchuk (30’). La sfida si infiamma allo scadere. Il Real Madrid batte l’ultimo corner alla fine del