Maduro ospite di Lula: “Nuova era per Venezuela e Brasile”

(Foto credits profilo Twitter di Nicolas Maduro)

ROMA – Una nuova fase nei rapporti bilaterali è stata promessa dai presidenti del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, e del Venezuela, Nicolas Maduro, in occasione di un loro incontro prima di un vertice latinoamericano.

VERTICE LATINOAMERICANO

Le dichiarazioni sono state rilasciate a Brasilia, sede del summit. "La visita di Maduro segna l’inizio del ritorno di Maduro" ha detto Lula. Il capo di Stato venezuelano non si recava in Brasile dal 2019, quando era entrato in carica il presidente Jair Bolsonaro, liberista e di destra, ora all’opposizione. Maduro, che si presenta come erede della "rivoluzione bolivariana" di Hugo Chavez, ha detto di "una nuova era" nei rapporti bilaterali e ha invitato gli imprenditori del Brasile a investire a Caracas.

LA DENUNCIA DELLA "NARRATIVA" USA

Secondo Lula, gli Stati Uniti hanno imposto "sanzioni esagerate" nei confronti del Venezuela e "costruito una narrativa di autoritarismo".
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Osimhen non tira rigore in Napoli-Udinese, cosa succede

(Adnkronos) - Rigore per il Napoli e stavolta Victor Osimhen non tira. Nel match contro l'Udinese, il Napoli ottiene un calcio di rigore per un contatto tra Ebosele e Kvaratskhelia. L'arbitro Manganiello non giudica falloso l'intervento ma viene richiamato dal Var. Dopo l'esame delle immagini, ecco il penalty al 19'. Chi si aspetta Osimhen sul

Olympique Marsiglia, Gattuso il nuovo allenatore

(Adnkronos) - L'Olympique Marsiglia ha annunciato "la nomina di Gennaro Gattuso ad allenatore della prima squadra". "Sono molto felice e orgoglioso di poter allenare l'Olympique Marsiglia. Un club e uno stadio, l'Orange VĂ©lodrome, in cui ho avuto l'opportunitĂ  di evolvermi come giocatore, famoso in tutta Europa per la passione e il fervore che ne sprigiona.

Incidente A13, auto contro tir a Ferrara: morte madre e figlia

(Adnkronos) - Una donna di 49 anni e la figlia, sei anni tra qualche giorno, sono morte oggi in un tragico incidente stradale avvenuto sull'A13 Bologna Padova, tra i caselli di Ferrara Nord e Ferrara Sud. Alla guida dell'auto il padre, 50 anni, che ha riportato ferite non gravi. Da una prima ricostruzione, la vettura