Con progetto Crea Micro4life vite e riso più resistenti

A cambiamenti climatici, grazie a microorganismi suolo piĂą fertile
Roma, 19 giu. (askanews) – Aiutare la filiera della vite e del riso a far fronte ai cambiamenti climatici con innovazioni scientifiche e tecnologiche mirate a contrastare la perdita della capacitĂ  produttiva del suolo, essenziale per la biodiversitĂ , l’ambiente e la sicurezza alimentare. Questi gli obiettivi del progetto Micro4Life (Enabling the potential of the unexplored: exploiting tailored microbial consortia to enhance environmental, societal and economic sustainability and resilience of Italian agro-ecosystems), tra i vincitori del bando “Dal suolo al campo – Approcci multidisciplinari per migliorare l’adattamento delle colture al cambiamento climatico” promosso da Ager-Agroalimentare e ricerca.
Il progetto, coordinato dall’Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante del CNR (CNR-IPSP) in collaborazione con il CREA, valuterĂ  direttamente in campo le potenzialitĂ  di diversi consorzi di microrganismi per favorire lo sviluppo di servizi ecosistemici che aiutino a ripristinare la funzionalitĂ  del suolo. Il tutto con l’intento di aumentare la tolleranza delle due colture agli stress causati dalle mutate condizioni ambientali, migliorare la sostenibilitĂ  delle coltivazioni e la qualitĂ  dei prodotti.
Il CREA partecipa con 3 dei suoi centri: Viticoltura ed Enologia, Genomica e Bioinformatica e Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari. Le comunitĂ  di microrganismi del suolo, almeno in natura, svolgono un ruolo fondamentale nel riciclare la materia organica, rendere disponibili gli elementi nutritivi alle piante e formare una rete di connessioni con cui fornire i cosiddetti servizi ecosistemici.
L’obiettivo principale del progetto è quello di indentificare dei microrganismi benefici che aiutino la pianta a sopravvivere meglio nell’ambiente, diminuendo la necessitĂ  di interventi da parte dell’uomo.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Ultima di Pioli a San Siro, Milan-Salernitana 3-3

(Adnkronos) - Finisce con un rocambolesco 3-3 il match tra Milan e Salernitana, per l'ultima giornata del Campionato di Serie A. I rossoneri, che a inizio gara hanno omaggiato Stefano Pioli, alla sua ultima panchina con il Diavolo, con un toccante saluto, sciupano nel finale e si fanno riprendere dalla retrocessa Salernitana allo scadere.  Il

Roma, investe il marito con l’auto: morto 73enne

(Adnkronos) - Un uomo di 73 anni è morto, dopo essere stato investito dall'auto, guidata dalla moglie all'interno del parcheggio del santuario della Madonna delle Tre Fontane a Roma. E' successo nel pomeriggio, intorno alle 16.30, quando la donna di 72 anni a bordo di una Fiat 600 ha investito il marito. Il personale medico

Atletica, record italiano per Simonelli: 110 ostacoli in 13”21

(Adnkronos) - Record italiano nella gara di esordio stagionale all'aperto per Lorenzo Simonelli. L'azzurro vince sui 110 ostacoli a Nancy con 13.21, migliorando il primato di 13,27, stabilito quasi tre anni fa da Paolo Dal Molin.