Exclusive Padel Cup, a Napoli soldout il weekend del 17 e 18 giugno

Replicato il grande successo della tappa inaugurale di Roma
Roma, 21 giu. (askanews) – La nuova formula della Exclusive Padel Cup è già un successo: come per le altre due precedenti edizioni, anche questo terzo appuntamento itinerante sta riscuotendo tantissime adesioni, merito anche dei premi che le coppie vincitrici delle tre categorie (maschile, femminile e misto) hanno la possibilità di aggiudicarsi a ogni tappa, a differenza dei format 2021-2022 dove bisognava qualificarsi prima per il master finale. Nella categoria maschile si sono imposti Lombardi e Incoglia, mentre nel femminile De Nicola con Di Giulio, per chiudere con il misto dove i vincitori sono stati Mottola e Di Domenico.
In palio, per i vincitori, una clinic per due persone in Spagna all’interno del famoso Ba Padel Barcelona Golf & Resort, con lo staff e il metodo dell’accademia firmata dalla selezionatrice della nazionale italiana, la spagnola Marcela Ferrari. Il pacchetto comprende un corso di quattro ore con istruttori spagnoli in lingua italiana, una prenotazione per un campo della durata di un’ora, due pernottamenti e i transfer da e per l’aeroporto.
Si conferma ancora una volta il gradimento dei giocatori nel partecipare al circuito organizzato da MSP Italia, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, leader in Italia nei tornei di padel amatoriali, e firmato da Exclusive, la prestigiosa carta di credito che il Gruppo Intesa Sanpaolo riserva alla sua migliore clientela.
A Napoli, presso l’affascinante Napoli Padel Club, location che ha subito una riconversione industriale (basta vedere il tetto e la sua altezza per gli amanti dei super pallonetti), nel weekend appena terminato il torneo ha visto la partecipazione di oltre 60 coppie che si sono date battaglia sui 5 campi indoor allestiti e presenti nella ex fabbrica a due passi dal Centro Direzionale.
Archiviate Roma e Napoli, si tornerà in campo dopo la pausa estiva. Tra il 14 e il 15 ottobre la Exclusive Padel Cup farà sosta al Palavillage di Torino, per concludersi poi con la tappa milanese del 28 e 29 ottobre presso il Milano Urban Padel.
“Dopo lo straordinario risultato, in termini di presenze e visibilità delle prime due edizioni, siamo davvero felici di vedere che anche quest’anno che la Exclusive Padel Cup, continua a riscuotere un grande successo – le parole di Claudio Briganti, responsabile nazionale padel di MSP Italia.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Pd: “Sciogliere Nato? Tarquinio indipendente, posizioni su esteri le esprime partito”

(Adnkronos) - "Com’è noto, Marco Tarquinio è un candidato indipendente, le posizioni sulla politica estera e di sicurezza del Pd le esprime il Pd. E sono chiare e note. Le abbiamo ribadite nel programma per le Europee e, a chi vuole strumentalizzare, ricordo che la questione della Nato la sinistra italiana l’ha risolta con Berlinguer

Caivano e gli insulti in politica, dai “cogli..ni” che votano a sinistra alla “str..nza”

(Adnkronos) - Vincenzo De Luca che in privato dà della "str..nza" a Giorgia Meloni, e Giorgia Meloni che nel contesto più pubblico, che ci sia, glielo ripresenta come una peperonata si ripresenta il giorno dopo. Il turpiloquio in politica esiste da sempre, esistono vari libri che mettono in fila gli insulti dei grandi della Storia

Stop senatori a vita, da Palazzo Madama via libera all’art.1 del ddl Casellati

(Adnkronos) - Via libera in Senato all'art.1 del ddl Casellati. A favore dell'articolo che sopprime l'istituto dei senatori a vita si sono registrati 94 voti. L'Art. 1 del ddl Casellati, appena approvato dall'Aula del Senato, recita 'Il secondo comma dell’articolo 59 della Costituzione è abrogato'. Nel merito, quindi, viene cassata la seguente norma: "Il Presidente della