Il Papa ha lasciato il Gemelli ed è tornato in Vaticano: “Sono ancora vivo”

“Profondo dolore per il naufragio dei migranti in Grecia”. Domenica Bergoglio farĂ  l’Angelus
Roma, 16 giu. (askanews) – Papa Francesco ha lasciato stamattina il Policlinico Gemelli di Roma dove si è sottoposto, mercoledì 7 giugno scorso, ad un intervento chirurgico all’addome. Il Pontefice, dopo dieci giorni di degenza al decimo piano del nosocomio, è rientrato in auto a Casa Santa Marta in Vaticano dove risiede e dove resterĂ  a riposo qualche giorno.
Lasciando dall’ingresso principale il Gemelli, il Papa, dopo aver salutato sanitari e infermieri, è stato accolto da una piccola folla di degenti e parenti di malati che lo hanno applaudito e incoraggiato. Francesco, che è apparso non sofferente e sereno, in carrozzina, ha risposto con cenni di saluto e sorridendo: “Grazie per il vostro servizio, grazie tante”. Come sta? “Ancora vivo!”. Rispondendo alle domande dei cronisti sul naufragio dei migranti in Grecia ha quindi detto: “Tanto dolore”. Francesco è apparso in buona salute e prima di salire in macchina si è alzato dalla carrozzina.
Lasciato il policlinico Agostino Gemelli, come avvenuto nel caso degli altri ricoveri, il pontefice in auto si è recato in Basilica all’Esquilino, nella cappella Paolina, dove è custodita l’antica immagine della Madonna Salus populi romani e si è raccolto in preghiera. Prima di fare rientro in Vaticano, Papa Francesco si è fermato anche per una breve visita privata alla suore dell’Istituto Maria Santissima Bambina, riunite per il loro capitolo generale. Il Papa è arrivato intorno alle dieci in Vaticano e fuori dall’ingresso del Perugino, ha voluto salutare le forze dell’ordine e ringraziarle per il loro servizio.
Nel suo appartamento a Casa Santa Marta, in Vaticano, il Papa dovrĂ  proseguire ancora per qualche giorno il periodo di riposo dopo l’operazione all’addome a cui si è sottoposto. Papa Francesco farĂ  comunque l’Angelus di domenica, mentre – rende noto il Vaticano – “le udienze dei prossimi giorni sono confermate, salvo l’udienza generale di mercoledì 21 giugno, che è annullata per salvaguardare il recupero post operatorio del Santo Padre”.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

“Sciogliamo la Nato”, Tarquinio diventa un caso

(Adnkronos) - "Sciogliamo la Nato". Le parole di Marco Tarquinio, ex-direttore dell'Avvenire e candidato Pd alle elezioni europee 2024 nella circoscrizione Centro, diventano un caso. Matteo Renzi e Carlo Calenda montano subito la polemica, ma è gelo anche tra i dem. La campagna elettorale impone il silenziatore ai malumori interni ma i commenti che girano

Kafd Globe Soccer Awards, Sardegna pronta per le stelle mondiali, Bellingham e Mbappè in corsa

(Adnkronos) - Dopo sei giorni di intense votazioni da parte dei tifosi, la lista dei candidati per il premio di Best Men’s Player si sfoltisce arrivando a soli 12 finalisti. Tra questi si annoverano alcuni candidati alla Champions League, Jude Bellingham e Vinicius Jr, la superstar francese Kylian Mbappé, l'icona del Liverpool FC Mohamed Salah

SanitĂ , Marino (Unindustria): “No a sostituzione strutture diagnostiche con farmacie”

(Adnkronos) - "Le farmacie giocano un ruolo cruciale nel nostro sistema sanitario, ma questo ruolo deve essere complementare, e non sostitutivo, delle strutture diagnostiche specializzate". Così Luca Marino, vicepresidente Unindustria con delega alla sanità, intervenendo alla Seconda Assemblea nazionale dell'Associazione imprese sanitarie indipendenti (Aisi), in corso a Roma. "Affidare l'esecuzione di test di laboratorio alle farmacie