Morte di Berlusconi, da Londra alla Russia l’addio dei media del mondo

ROMA – L’addio a Silvio Berlusconi, in decine di lingue, è in apertura sulle pagine online dei principali media del mondo, cominciando dall’Europa, dalla Gran Bretagna alla Russia passando per la Germania, con il ricordo del ruolo politico e anche i processi e gli scandali extra-parlamentari.

LEGGI ANCHE: È morto Silvio Berlusconi
LEGGI ANCHE: Berlusconi e quelle parole per Renzi: “Ha spesso ragione”

BERLUSCONI, DA LONDRA A RUSSIA L’ADDIO IN APERTURA STAMPA ESTERA

“Silvio Berlusconi, l’ex primo ministro italiano che è sopravvissuto a scandali sessuali e accuse di corruzione, è morto all’età di 86 anni” riferisce l’emittente londinese Bbc. Che dopo dettagli essenziali sul decesso all’ospedale San Raffaele di Milano continua definendolo “esuberante magnate dei media miliardario”, entrato in carica per la prima volta da presidente del Consiglio nel 1994 e alla guida di quattro governi fino al 2011.

LEGGI ANCHE: Il tweet di Taffo su Berlusconi scatena le polemiche. Salvini: “Tarati mentali”

Il ricordo è in apertura a caratteri cubitali anche a Mosca. “E’ morto Silvio Berlusconi” titola l’agenzia di stampa Novosti. “La notizia è in aggiornamento” si legge in sovrimpressione, alludendo a una diretta con più contenuti, di interesse nazionale anche alla luce del rapporto di amicizia tra il fondatore di Forza Italia e il presidente russo Vladimir Putin.

A ricordare Berlusconi è anche la stampa tedesca. Secondo l’edizione online del settimanale Der Spiegel, l’ex capo di governo “ha plasmato la politica italiana per decenni, ha creato un impero economico e ha causato scandali in serie”

L’articolo Morte di Berlusconi, da Londra alla Russia l’addio dei media del mondo proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Morte Onorato, la denuncia della figlia sui social: “Mio padre è stato ammazzato”

di Salvo Cataldo e Sausan Khalil ROMA – L’eurodeputata Francesca Donato è stata ascoltata fino alla tarda serata di ieri dagli investigatori della squadra mobile di Palermo che indagano sulla morte del marito, Angelo Onorato, trovato senza vita all’interno della sua Range Rover verde petrolio su una bretella laterale dell’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo. Con

Ucraina, si aggrava bilancio raid Russia su ipermercato Kharkiv: 11 morti

(Adnkronos) - Si aggrava il bilancio del raid della Russia sferrato su un ipermercato di Kharkiv, nel nordest dell'Ucraina, con il governatore della regione Oleh Syniehubov che ha annunciato che salgono a 11 le vittime, mentre sarebbero almeno 40 i feriti. Ieri la Russia aveva attaccato lo store affermando che l'Ucraina aveva nascosto un deposito di

India, incendio in ospedale pediatrico: sei neonati morti e 5 feriti

(Adnkronos) - Sei neonati hanno perso la vita in un tragico incendio presso il New Born Baby Care Hospital di Vivek Vihar a Delhi. Il ministro della Sanità Saurabh Bharadwaj ha assicurato che sul caso verranno presi provvedimenti rigorosi.  Secondo le autorità, 12 bambini sono stati salvati dal luogo dell'incidente, dove uno era già morto