Polemica per la traccia alla maturità sulla “lettera a Bianchi”

La missiva del 2021 di accademici all’ex ministro dell’Istruzione
Roma, 21 giu. (askanews) – Tra le tracce uscite oggi per gli esami di maturita cè anche la seguente: “Lettera aperta al Ministro Bianchi sugli Esami di Maturità”. La missiva era indirizzata nel dicembre 2021 all’allora ministro dell’Istruzione del governo Draghi da illustri esponenti del mondo accademico e culturale italiano, che esponevano una serie di critiche sull’esame, una “burletta” “senza gli scritti”. Con questa traccia, gli studenti sono chiamati a esporre il proprio punto di vista confrontandosi in maniera critica con le tesi espresse nel testo.
Ed è polemica. “Trovo molto grave la scelta di inserire tra i temi di attualità un commento ad una lettera aperta che alcuni esponenti del mondo accademico e culturale, nel 2021, scrissero all’allora ministro Bianchi per reintrodurre le prove scritte alla maturità, eliminate per il rischio contagio. Cercare di criticare in modo surrettizio la decisione difficile di un Ministro durante uno dei momenti più complicati della storia del Paese offre un’immagine davvero poco virtuosa dell’attuale amministrazione”. Lo afferma Irene Manzi, responsabile scuola del Pd.
“È un’idea della Politica – lamenta – come guerra. Un inedito che purtroppo non stupisce ma che non può passare sotto traccia. Dispiace che si voglia portare una questione dolorosa che, per colpa di certa politica, è stata strumentalizzata ed ideologizzata, all’interno di un momento così importante nella vita degli studenti. Una scelta ancora una volta divisiva ed ideologica rivolta contro chi ha preceduto l’attuale ministro al dicastero di Viale Trastevere”.
“Una decisione senza precedenti – insiste l’esponente Pd – non in linea con le istituzioni, che non fa onore a chi l’ha compiuta e che coinvolge il momento più importante del percorso scolastico delle studentesse e degli studenti”.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Ucraina, si aggrava bilancio raid Russia su ipermercato Kharkiv: 11 morti

(Adnkronos) - Si aggrava il bilancio del raid della Russia sferrato su un ipermercato di Kharkiv, nel nordest dell'Ucraina, con il governatore della regione Oleh Syniehubov che ha annunciato che salgono a 11 le vittime, mentre sarebbero almeno 40 i feriti. Ieri la Russia aveva attaccato lo store affermando che l'Ucraina aveva nascosto un deposito di

India, incendio in ospedale pediatrico: sei neonati morti e 5 feriti

(Adnkronos) - Sei neonati hanno perso la vita in un tragico incendio presso il New Born Baby Care Hospital di Vivek Vihar a Delhi. Il ministro della Sanità Saurabh Bharadwaj ha assicurato che sul caso verranno presi provvedimenti rigorosi.  Secondo le autorità, 12 bambini sono stati salvati dal luogo dell'incidente, dove uno era già morto

L’Università di Firenze al top della ricerca biomedica al femminile

Sono 9 le studiose Unifi fra le 98 Top Italian Women Scientist 2024 Roma, 26 mag. (askanews) – Sono dell'Ateneo fiorentino 9 delle 98 ricercatrici inserite quest'anno nel "Top Italian Women Scientists (TIWS)", il Club, nato nel 2016 per iniziativa di Fondazione Onda, che riunisce le ricercatrici italiane altamente citate in campo biomedico. L'anno scorso