Presentato “Itinerario della Bellezza” nella provincia Pesaro e Urbino

Sesta edizione della guida con 21 localitĂ , tra cui molte novitĂ 
Milano, 8 giu. (askanews) – E’ stata presentata oggi a Roma la sesta edizione dell'”Itinerario della Bellezza” nella provincia di Pesaro e Urbino. Un percorso tra mare, parchi naturali, cittĂ  d’arte, rilievi punteggiati da borghi inaspettati, ideato nel 2018 da Confcommercio Pesaro e Urbino – Marche Nord per far scoprire ai visitatori italiani e stranieri gli angoli meno noti di questa provincia (quella piĂą visitata delle Marche), trasformando in destinazioni turistiche i Comuni aderenti, che difficilmente da soli riuscirebbero a farsi conoscere.
La guida è anche un viaggio gastronomico alla (ri-)scoperta della cucina locale di qualitĂ  e delle eccellenze agroalimentari. Questa è una terra di vini, come il Bianchello del Metauro, il Sangiovese dei Colli Pesaresi e il Pergola Rosso, di tartufi 365 giorni l’anno, come il bianco pregiato o il nero pregiato di Pergola e Apecchio, e di originali caffè come la Moretta di Fano. Ma anche di tipicitĂ  Dop come la Casciotta di Urbino, il prosciutto di Carpegna e l’olio di Cartoceto.
“L’Itinerario della Bellezza è un progetto di comunicazione, unico in Italia ideato da un’associazione di categoria” ha spiegato il direttore di Confcommercio Marche Nord, Amerigo Varotti, “che utilizza tutti gli strumenti del marketing turistico per valorizzare il patrimonio artistico, ambientale ed enogastronomico della rete dei comuni aderenti”. “Una guida che è riduttivo paragonare a un semplice depliant, visto che con le sue 160 pagine, corredate da foto e testi inediti, va letteralmente a ruba nelle principali fiere italiane e negli uffici di Informazione e accoglienza turistica (Iat)”.
L’itinerario comprende oggi ben 21 localitĂ : perchĂ© ad Apecchio, Cagli, Cantiano, Colli al Metauro, Fano, Fossombrone, Gabicce Mare, Gradara, Mondavio, Pergola, San Lorenzo in Campo, Sassocorvaro Auditore, Tavullia, Terre Roveresche, sino alle piĂą note Pesaro e Urbino, nella versione 2023 si vanno ad aggiungere le new entry di Cartoceto, Isola del Piano, culla del biologico italiano, Mondolfo, Borgo piĂą bello d’Italia e Bandiera blu 2022, Mombaroccio, scrigno medievale dalle mura possenti, e Piobbico, feudo fiabesco della potente famiglia Brancaleoni.
Disponibile anche sull’app gratuita e sul sito confcommerciomarchenord.it, l’itinerario spazia in pochi chilometri dalle localitĂ  balneari di Gabicce Mare, Marotta di Mondolfo e Fano, la Fanum Fortunae, cittĂ  romana della fortuna, fino a Cantiano, sotto le cime del monte Catria. Passando per Cagli, con la sua celebre Cappella Tiranni affrescata da Giovanni Santi, il padre di Raffaello, e Mondavio, Borgo piĂą bello d’Italia dominato dalla fortezza di Francesco di Giorgio Martini, genio dell’architettura quattrocentesca. Ma anche per Pergola, custode dei Bronzi Dorati di Cartoceto, unico gruppo di etĂ  romana in bronzo dorato giunto fino a noi. E poi Urbino, culla del Rinascimento, con il suo Palazzo voluto dal duca Federico da Montefeltro, oggi sede della Galleria Nazionale delle Marche, e Pesaro, Capitale italiana della Cultura 2024, patria di Gioachino Rossini.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Morte Onorato, la denuncia della figlia sui social: “Mio padre è stato ammazzato”

di Salvo Cataldo e Sausan Khalil ROMA – L’eurodeputata Francesca Donato è stata ascoltata fino alla tarda serata di ieri dagli investigatori della squadra mobile di Palermo che indagano sulla morte del marito, Angelo Onorato, trovato senza vita all’interno della sua Range Rover verde petrolio su una bretella laterale dell’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo. Con

Ucraina, si aggrava bilancio raid Russia su ipermercato Kharkiv: 11 morti

(Adnkronos) - Si aggrava il bilancio del raid della Russia sferrato su un ipermercato di Kharkiv, nel nordest dell'Ucraina, con il governatore della regione Oleh Syniehubov che ha annunciato che salgono a 11 le vittime, mentre sarebbero almeno 40 i feriti. Ieri la Russia aveva attaccato lo store affermando che l'Ucraina aveva nascosto un deposito di

India, incendio in ospedale pediatrico: sei neonati morti e 5 feriti

(Adnkronos) - Sei neonati hanno perso la vita in un tragico incendio presso il New Born Baby Care Hospital di Vivek Vihar a Delhi. Il ministro della Sanità Saurabh Bharadwaj ha assicurato che sul caso verranno presi provvedimenti rigorosi.  Secondo le autorità, 12 bambini sono stati salvati dal luogo dell'incidente, dove uno era già morto