Rifiuti, Gualtieri: termovalorizzatore sarà meno inquinante d’Europa

“per questo riscuote grande consenso”
Roma, 7 giu. (askanews) – “La relazione tecnica sull’impianto certifica che sull’abbattimento dei filtri noi siamo ben al di sopra degli standard: sarà il termovalorizzatore probabilmente meno inquinante d’Europa”. Lo ha detto il sindaco di Roma Roberto Gualtieri intervenuti alla conferenza ‘Idee per Roma Capitale Europea´ nello Spazio David Sassoli.
“Noi non facciamo il termovalorizzatore perché diciamo che, dato che Roma ha il gap impiantistico, allora viene prima della lotta alle emissioni e della differenziata – ha sostenuto Gualtieri-. Noi facciamo il termovalorizzatore perché è una delle componenti necessarie e non sostituibile per l’abbattimento delle emissioni. Noi dobbiamo aumentare la differenziata al massimo, anche se funziona di più nelle città più piccole, sappiano che esiste la quota indifferenziata. Questa quota si tratta nelle discariche o nei termovalorizzatore. Noi non vogliamo che il termovalorizzatore si mangi la differenziata. L’abbiamo dimensionato sul massimo obiettivo possibile a discariche zero comprese le ceneri del t rmocalorizzatore. A Roma faremo il caso più avanzato d’Europa”.
“Se si vuole ridurre le emissioni, meglio la valorizzazione energetica della discarica – ha aggiunto Gualtieri- e meglio la valorizzazione energetica vicina che lontana, perché se io la termovalorizzazione la faccio ad Amsterdam la Co2 è la stessa, e in più ci sono le emissioni del trasporto – ha ironizzato il sindaco -. Queste sono cose elementari, sono state capite da tutti, ed è per questo che l’impianto riscuote un largo consenso. Noi inoltre con la tecnologia di cattura della Co2 che abbiamo voluto andiamo alla neutralità. Anche le ceneri saranno riciclate per fare materiale da costruzione, quindi sarà la circolarità totale del riciclo”, ha concluso.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Miccichè: “L’auto blu per il gatto? Stava malissimo ed è morto”

(Adnkronos) - "Non ho fatto un uso illegittimo dell'auto blu. Ne sono convinto. Se poi mi contestano il fatto di avere fatto accompagnare il mio gatto dal veterinario perché stava malissimo, allora sono disposto ad andare in carcere. Il mio gatto viveva in simbiosi con me, Quando stava male mia figlia mi disse di mandarle

Decaro e il video virale, quando la comunicazione politica funziona

(Adnkronos) - Un video può diventare più efficace di tanti comizi. Succede, come nel caso di Antonio Decaro e del suo post su TikTok per le elezioni europee diventato rapidamente virale, quando la comunicazione politica riesce a rispondere a una domanda semplice: come posso far capire a più persone possibile quello che voglio dire? Nel

Europee, da riforme a lavoro: a Trento il duello (mancato) tra Meloni e Schlein

(Adnkronos) - Il duello mancato in tv oggi si è riproposto come sfida a distanza al Festival dell'Economia di Trento dove Giorgia Meloni ed Elly Schlein si sono alternate, a stretto giro nel pomeriggio, sul palco della manifestazione. La forma è meno intensa e 'spettacolare' rispetto a quella del faccia a faccia, ma il botta