Salvata Pitbull con 8 cuccioli, “ma nel rudere ci sono altri cani”

Modena, 22 giu. – Le guardie zoofile dell’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa), della provincia di Modena, hanno salvato una mamma Pitbull con i suoi otto cuccioli. Gli animali vivevano in un rudere, quasi inagibile e usato molti anni fa come stalla, in condizioni d’isolamento e deprivazione. Il piccolo locale era buio e senza areazione, tra l’altro. Ora mamma e cuccioli si trovano in un canile a Modena e, fanno sapere da Oipa, sono tutti adottabili. Però, “purtroppo restano nel rudere ancora cinque Pitbull adulti: quattro maschi e una femmina, non sterilizzati, poiché l’Asl non ha ritenuto che dovessero essere sequestrati“, spiega la coordinatrice delle guardie zoofile Oipa di Modena e provincia, Sara Ferrarini, che continua: “Sono in corso indagini e accertamenti che potrebbero sfociare in un provvedimento penale. Per ora siamo solo riusciti, con vigili urbani e Asl, a portare via d’urgenza la cucciolata con la mamma. Auspichiamo che anche il sindaco del Comune interessato possa emettere un’ordinanza per impedire al proprietario di questi poveri cani di tenere animali”.
Per segnalazioni di maltrattamento e per ulteriori informazioni si può contattare il Nucleo di guardie zoofile di Modena al numero 349 7706639, anche lasciando un messaggio su WhatsApp, o scrivere all’email guardiemodena@oipa.org.

L’articolo Salvata Pitbull con 8 cuccioli, “ma nel rudere ci sono altri cani” proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Ucraina, si aggrava bilancio raid Russia su ipermercato Kharkiv: 11 morti

(Adnkronos) - Si aggrava il bilancio del raid della Russia sferrato su un ipermercato di Kharkiv, nel nordest dell'Ucraina, con il governatore della regione Oleh Syniehubov che ha annunciato che salgono a 11 le vittime, mentre sarebbero almeno 40 i feriti. Ieri la Russia aveva attaccato lo store affermando che l'Ucraina aveva nascosto un deposito di

India, incendio in ospedale pediatrico: sei neonati morti e 5 feriti

(Adnkronos) - Sei neonati hanno perso la vita in un tragico incendio presso il New Born Baby Care Hospital di Vivek Vihar a Delhi. Il ministro della Sanità Saurabh Bharadwaj ha assicurato che sul caso verranno presi provvedimenti rigorosi.  Secondo le autorità, 12 bambini sono stati salvati dal luogo dell'incidente, dove uno era già morto

L’Università di Firenze al top della ricerca biomedica al femminile

Sono 9 le studiose Unifi fra le 98 Top Italian Women Scientist 2024 Roma, 26 mag. (askanews) – Sono dell'Ateneo fiorentino 9 delle 98 ricercatrici inserite quest'anno nel "Top Italian Women Scientists (TIWS)", il Club, nato nel 2016 per iniziativa di Fondazione Onda, che riunisce le ricercatrici italiane altamente citate in campo biomedico. L'anno scorso