Temporali in arrivo, rinviato il test It-Alert del 21 settembre nel Lazio

ROMA – È rinviato il test di IT-Alert nella Regione Lazio previsto per domani, 21 settembre, a causa dell’allerta gialla per temporali prevista su tutto il territorio.
Le date dei test, come previsto dal regolamento, possono subire variazioni nel caso in cui i sistemi di protezione civile regionali siano impegnati in attività per eventuali allerte in atto nei giorni del test o per situazioni di emergenza. La nuova data sarà comunicata su www.it-alert.gov.it. La sperimentazione, già avviata in altre regioni italiane e che interesserà tutto il territorio nazionale, servirà a mettere a punto il sistema e a verificare eventuali criticità.
L’obiettivo di It-Alert è di favorire l’informazione tempestiva alle persone potenzialmente coinvolte da un evento che mobilita la protezione civile.

LEGGI ANCHE: L’IT-Alert in Lombardia, Basilicata e Molise: in rete i meme e le reazioni degli utenti
LEGGI ANCHE: Il 21 settembre IT-Alert nel Lazio: cosa fare quando arriva la notifica di allarme

L’articolo Temporali in arrivo, rinviato il test It-Alert del 21 settembre nel Lazio proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Lazio-Bayern Monaco oggi, dove vedere Champions League in tv e streaming

(Adnkronos) - Si riaccende oggi, mercoledì 14 febbraio 2024, il palcoscenico della Champions League e, per gli ottavi di finale, la prima italiana a scendere in campo è la Lazio, impegnata nella sfida contro il Bayern Monaco. Il match si giocherà alle 21 allo Stadio Olimpico di Roma e sarà possibile vederlo in diretta tv

Ucraina-Russia, Kiev cambia: la nuova strategia del generale Syrsky

(Adnkronos) - "L'Ucraina è passata ad un'operazione difensiva. L'obiettivo è infliggere perdite pesantissime alla Russia". La strategia di Kiev nella guerra contro la Russia è cambiata ed è il generale Olkesandr Syrsky, nuovo capo delle forze armate, a illustrare la tattica per sommi capi. "L'Ucraina è passata ad un'operazione difensiva, che consiste nell'infliggere il maggior

Dengue, sintomi gravi anche con prima infezione: lo studio

(Adnkronos) - Contrordine sulla Dengue: non sono gravi solo i casi da infezione secondaria, ma anche chi si infetta per la prima volta può ammalarsi seriamente. Mentre l'Italia alza il livello d'allerta negli aeroporti, uno studio pubblicato su 'Nature Medicine' accende i riflettori sulla malattia e sui sintomi. L'analisi dei casi di Dengue grave in