In arrivo le risorse del Pnrr

Il commento di Massimo Milani.

“Le periferie vivono una situazione di abbandono da molti anni. Con il decreto Caivano si è accesa finalmente l’attenzione non solo su quello specifico comune ma più in generale sul tema della sicurezza delle nostre periferie. Ci sono una serie di interventi previsti nel Pnrr per investimenti specifici, con nuovi capitoli di spesa, che puntano alla valorizzazione e riqualificazione delle aree periferiche. C’è una forte attenzione del governo per recuperare ulteriori risorse per fare fronte anche alle altre emergenze. L’esempio di Caivano va portato anche in altri contesti come modello virtuoso ma servono più fondi. Gli enti del Terzo settore hanno estrema importanza per questo lavoro di riqualificazione, dal mondo dello sport, alla cultura e all’associazionismo religioso. Abbiamo grande attenzione per il tema della sussidiarietà e per queste esperienze perché sono quelle che meglio di tutte incidono sul territorio. Esistono, ad esempio, finanziamenti specifici e piani d’intervento per portare l’aggregazione sportiva nelle periferie come principale elemento di contrasto al degrado”.

Reviews

Related Articles