Alla salute ci pensano le Casse

La «coperta» (che può avvolgere pure il nucleo familiare) della polizza sanitaria fornita gratuitamente, nonché l'alta formazione sovvenzionata, affinché l'acquisizione di nuove competenze possa aprire (ulteriori) «brecce» in un mercato del lavoro in progressiva...

La riforma di Bankitalia una batosta per le Casse

Lo spettro della nazionalizzazione della Banca d'Italia (l'ipotesi, cioè, di trasferire, a decorrere dal lo marzo 2019, al ministero dell'economia e finanze le quote di capitale dell'Istituto di via Nazionale detenute da soggetti privati,...

Casse di previdenza in salute

Il sistema delle Casse di previdenza dei professionisti è in salute e continua a crescere, ma negli ultimi anni sempre più a marce ridotte. Il numero complessivo dei contribuenti agli enti previdenziali autonomi ha...

Sul saldo e stralcio primo punto alle Casse

Cade l’automatismo del saldo e stralcio per le Casse di previdenza dei professionisti. Gli iscritti agli enti previdenziali dovranno aspettare il “nullaosta” della Cassa di riferimento per poter fruire della sanatoria introdotta dalla legge...

Casse, al welfare fino al 5% dei ricavi

Le Casse di previdenza dei professionisti potranno destinare somme «fino al 10%» (dall'originale 5% fissato dalla legge 232/2016, la manovra economica per il 2017) dell'attivo patrimoniale risultante dal rendiconto dell'esercizio precedente, agli «investimenti qualificati»....

Ultime notizie pubblicate

Commercialisti alla carica dei collegi sindacali anti crisi

Con l'entrata in vigore dal 16 marzo della disciplina sull'obbligo di nomina di sindaci e revisori, scatta ora il conto alla rovescia per le aziende che entro il 16 dicembre dovranno dotarsi degli organi...

Revisione conti, testo commercialisti

Il documento 'La relazione unitaria di controllo societario del collegio sindacale incaricato della revisione legale dei conti' è stato appena pubblicato dal Consiglio nazionale dei commercialisti (su www.cndcec.it); il lavoro, fa sapere l'Ordine, "giunto...

Cndcec, il codice della crisi manca di coordinamento

Nel nuovo codice della crisi di impresa ci sono problemi di coordinamento tra alcune norme che causeranno problemi in fase di applicazione. Si dovrà trovare ima soluzione nell'ambito dei decreti integrativi che dovranno essere...