Casse pronte al dialogo con il governo

Casse pensionistiche private consapevoli che la riduzione della (doppia) tassazione è nel «sentiero stretto», ma disponibili a provare a dipanare la «matassa» del gravame fiscale nel tavolo di fine mese, al ministero del lavoro....

Redditi più alti per i professionisti

I redditi dei professionisti crescono di circa l'8% ma allo stesso tempo sono almeno 200mila le partite Iva che sono in fuga dagli studi di settore per `rifugiarsi" nel regime forfettario. È quanto emerge...

Casse, investimenti qualificati esentasse dal 5 all’8 per cento

Buone notizie sul fronte investimenti per le Casse di previdenza. «Nella legge di Bilancio - racconta il sottosegretario al ministero del Lavoro Claudio Durigon, durante la presentazione a Roma del III Rapporto sugli investimenti...

Commercialisti, riparte il confronto interno

Riparte il dialogo tra Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e Unione giovani dottori commercialisti ed esperti contabili. Il confronto tra il presidente della categoria, Massimo Miani, e il presidente dell'Unione, Daniele Virgillito, c'è stato...

Investimenti immobiliari, arriva un vademecum

Redazione Un vademecum per gli investimenti immobiliari. È fra gli obiettivi chiave che l’Adepp, l’associazione delle Casse di previdenza, vuole realizzare. Sette regole (o raccomandazioni) per avviare anche in Italia una buona prassi o best practice...

Ultime notizie pubblicate

Commercialisti alla carica dei collegi sindacali anti crisi

Con l'entrata in vigore dal 16 marzo della disciplina sull'obbligo di nomina di sindaci e revisori, scatta ora il conto alla rovescia per le aziende che entro il 16 dicembre dovranno dotarsi degli organi...

Revisione conti, testo commercialisti

Il documento 'La relazione unitaria di controllo societario del collegio sindacale incaricato della revisione legale dei conti' è stato appena pubblicato dal Consiglio nazionale dei commercialisti (su www.cndcec.it); il lavoro, fa sapere l'Ordine, "giunto...

Cndcec, il codice della crisi manca di coordinamento

Nel nuovo codice della crisi di impresa ci sono problemi di coordinamento tra alcune norme che causeranno problemi in fase di applicazione. Si dovrà trovare ima soluzione nell'ambito dei decreti integrativi che dovranno essere...