Casse, il tetto sale dal 5% all’8%

Sale dal 5% all'8% il tetto massimo degli investimenti effettuati dalle Casse di previdenza in economia reale i cui rendimenti saranno esentasse. A prevederlo è l'articolo 27 del disegno di legge di Bilancio che...

Cumulo, le casse non pagheranno

Cordoni della borsa delle Casse previdenziali sigillati (a dispetto delle richieste dell'Inps) sul cumulo gratuito dei contributi: nessun costo aggiuntivo per lo svolgimento delle pratiche «è dovuto», poiché «il ministero del lavoro non ha...

L’allarme dei commercialisti: “Una professione a grave rischio”

Commercialisti, è allarme occupazione. Nella categoria cresce la preoccupazione per la possibile chiusura di molti studi professionali: una prospettiva che coinvolgerebbe anche i tanti professionisti marchigiani, oltre ai dipendenti e ai collaboratori. A spiegarci...

Cumulo, si decide sui costi

L'Inps ingrana la marcia, deciso a sbrogliare la matassa dell'attribuzione (fra lo stesso Istituto pubblico e le Casse previdenziali private) degli oneri gestionali del cumulo gratuito dei contributi. E chiede un incontro «a stretto...

Previdenza, Pagliuca: governo tolga doppia tassazione sulle casse

Clicca per vedere il video. La doppia tassazione sulle Casse di previdenza penalizza il lavoratore sia in modo diretto, riducendo la pensione erogata, sia in modo indiretto limitando la capacità degli enti previdenziali di prestare...

Ultime notizie pubblicate

Commercialisti alla carica dei collegi sindacali anti crisi

Con l'entrata in vigore dal 16 marzo della disciplina sull'obbligo di nomina di sindaci e revisori, scatta ora il conto alla rovescia per le aziende che entro il 16 dicembre dovranno dotarsi degli organi...

Revisione conti, testo commercialisti

Il documento 'La relazione unitaria di controllo societario del collegio sindacale incaricato della revisione legale dei conti' è stato appena pubblicato dal Consiglio nazionale dei commercialisti (su www.cndcec.it); il lavoro, fa sapere l'Ordine, "giunto...

Cndcec, il codice della crisi manca di coordinamento

Nel nuovo codice della crisi di impresa ci sono problemi di coordinamento tra alcune norme che causeranno problemi in fase di applicazione. Si dovrà trovare ima soluzione nell'ambito dei decreti integrativi che dovranno essere...