Fondi pensione, crescono gli iscritti

Impennata, nell'anno della diffusione del Coronavirus, delle risorse globalmente raccolte dalle forme di previdenza complementari, nel nostro Paese: il flusso di denaro, infatti, è stato pari a «197,9 miliardi di euro, il 6,7% in...

Pensioni ingiuste: è sos per i giovani

Sono ormai passati quasi 26 anni dall'entrata in vigore della legge 335/95, la legge Dini-Treu che ha introdotto il metodo di calcolo contributivo nella forma pro rata per i lavoratori che avevano meno di...
salvini:-“coprifuoco-dannoso,-tra-tre-giorni-si-puo-rivedere.-e-quota-100-non-si-tocca”

Quota 100 non recupera appeal: il 57% esce con almeno 63 anni

Quota 100 sta per concludere la sua corsa. Non è gradita a Bruxelles, non è nei programmi del governo Draghi. E. inversione "secca", non piace troppo neppure agli stessi lavoratori che stanno uscendo in...
vaccino,-anziani-e-fragili-in-fila-per-ore-respinti-per-mancanza-di-dosi

Così il Covid ha “fermato” a 67 anni il requisito da qui al 2023...

I requisiti pensionistici di vecchiaia resteranno probabilmente fissi a 67 anni per ancora un biennio, forse anche di più. È una buona notizia, ma non la possiamo annunciare con il sorriso. E' una notizia...
studio-inapp:-“solo-12%-giovani-si-laurea-se-genitori-hanno-licenza-media”

Non sono pensioni per giovani

In pensione in ritardo, con importi bassi che non consentiranno di vivere dignitosamente. Sono le prospettive dei giovani italiani nei confronti del loro percorso previdenziale che emergono dall'analisi del report «Condizioni e prospettive occupazionali,...

Ultime notizie pubblicate

pubblica-amministrazione,-gli-esperti-spiegano-come-diventare-professionisti-della-digitalizzazione

Franco: riforma fiscale graduale, incognita risorse. Priorità a Irpef e Irap

Gli interventi per ammorbidire ia curva Irpef sui ceti medi e per archiviare un'Irap «ormai non più giustificabile» sono «certamente i più urgenti» nell'agenda della riforma fiscale. Ma sulle modalità e sul calendario dell'attuazione...