La rottamazione ter con 260 mila domande

Rottamazione ter in crescita rispetto alla precedente edizione. In tre mesi sono 260 mila le istanze presentate nn +20% rispetto alle richieste della rottamazione bis. A fare nn bilancio è l'Agenzia della riscossione con...

I forfettari in caduta libera

Il caos delle nuove esclusioni riduce l'appeal del regime forfettario post restyling della legge di Bilancio 2019 (legge 145/2019) per i titolari di quote di srl. Le problematiche applicative che minano l'utilizzo del regime...

Una vera riforma del fisco non si deve giocare nelle urne

Qualche giorno fa, il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, ha sorpreso un po’ tutti affermando che «l’Italia ha bisogno di una vera riforma fiscale». Il governatore era alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa...

Il debito pubblico rischia di superare il 145% del Pil nei prossimi 10 anni

Il debito pubblico in Italia è destinato a salire e tra 10 anni potrebbe attestarsi oltre la soglia del 145% del Pil. La previsione è della casa d’affari britannica Capital Economics che, in una...

Sindacati commercialisti, caos scadenze

I sindacati dei commercialisti Adc e Anc invocano dall'Amministrazione finanziaria "il differimento al 31 marzo almeno delle scadenze che riguardano le comunicazioni Intrastat (del 25 febbraio) e l'esterometro (del 28 febbraio)". Lo si legge...

Ultime notizie pubblicate

E-fattura, assistenza straordinaria

Commercialisti trasformati in call center d'assistenza per clienti ancora impacciati sulla fattura elettronica. Un lavoro straordinario a costo zero, se non addirittura in perdita come fa notare a ItaliaOggi Maurizio Grosso, delegato del Consiglio...

Sul saldo e stralcio primo punto alle Casse

Cade l’automatismo del saldo e stralcio per le Casse di previdenza dei professionisti. Gli iscritti agli enti previdenziali dovranno aspettare il “nullaosta” della Cassa di riferimento per poter fruire della sanatoria introdotta dalla legge...

Evasione, la prova è rafforzata

L'imprenditore non può essere condannato per evasione fiscale solo sulla base di prelievi di cassa ingiustificati. Nel processo penale, infatti, serve molto di più rispetto alle presunzioni sufficienti ai fini dell'accertamento tributario. Ribaltando due...