Addio a scontrini e ricevute

Fisco sempre più digitale (e sempre meno sul territorio). Dal 1° luglio scontrini e ricevute fiscali saranno sostituiti, per le aziende con giro d'affari superiore ai 400 mila euro» dall'obbligo di trasmissione giornaliera degli...

Istud presenta i nuovi Master per diventare manager

NAPOLI – Istud, la prima Business School indipendente italiana, mercoledì 12 giugno alle ore 10,00 sarà al Centro Direzionale di Napoli (isola E2 Re.work) per discutere di giovani, inserimento nel mondo del lavoro e...

La rettifica del 730 salva il ravvedimento operoso

La rettifica del 730 salva il ravvedimento operoso in materia di visto di conformità infedele sul 730, la presentazione di una dichiarazione rettificativa permette al Caf o al professionista abilitato che ha prestato assistenza...

Commercialisti: non dimenticare la Sezione B

di Mauro Stringhini. Ho letto l'intervista, pubblicata il 1° giugno sul Sole 24 Ore, del presidente Miani riguardante le specializzazioni. Ho dovuto leggerla due volte poiché in prima lettura non ne ho capito assolutamente il...

Pensione di vecchiaia compatibile con il forfettario

Nella circolare 9/E pubblicata il io aprile l'agenzia delle Entrate ha affermato che la clausola di esclusione del regime forfettario non opera nei confronti degli aspiranti forfettari pensionati - e quindi titolari di redditi...

Ultime notizie pubblicate

Versamenti fiscali , stop al pagamento maggiorato

La proroga dei versamenti comprime le rate ed elimina il versamento maggiorato. Queste sono le prime conclusioni che si possono trarre dalla lettura dell'emendamento al decreto crescita (34/2019, su cui ieri il governo ha...

Regime premiale per un contribuente su tre

Il 31% delle partite Iva soggette agli Isa può aspirare ai vantaggi del regime premiale. Su una platea complessiva di 3,6 milioni di professionisti, società e ditte obbligate ad "attendere il voto" delle pagelle...

Contraddittorio fisco-contribuente valutato caso per caso

Non solo gli studi di settore non violano la Costituzione ma il rispetto del principio del contraddittorio con il contribuente dev'essere valutato caso per caso dal giudice. Così la Cassazione con la sentenza 16544...