Lavori per la Pa? Vali un euro

La «garanzia di serietà e affidabilità» non trova «necessariamente fondamento in un corrispettivo finanziario della prestazione contrattuale» affidata a un professionista. Tuttavia, invece del (consueto) pagamento in denaro, un incarico pubblico può rappresentare per...

Miani: «Accolte le nostre richieste»

Soddisfatto per la risoluzione sullo spesometro, Massimo Miani, presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti «La risoluzione - commenta Miani - riprende tutti i nostri suggerimenti: spesometro annuale, sospensione delle sanzioni e accorpamento delle fatture...

Spesometro semestrale e con pochi dati da comunicare

Uno spesometro con invio semestrale e snellito, solo dati fondamentali. E per le micro fatture (importi al di sotto dei 300 euro invii aggregati). Sono queste le modifiche, secondo il direttore dell'Agenzia dell'entrate, Ernesto...

Agenzia al bivio

Un'Agenzia delle entrate retta da due pilastri : la divisione servizi e la divisione contribuenti. Da queste due biforcazioni si diramano rispettivamente tre direzioni centrali che guardano alla tipologia del contribuente e non alla...

Sgravi sui giovani, detrazioni sul verde

Lo stop all'aumento dell'Iva, che altrimenti sarebbe scattato a gennaio. E poco più, con qualche misura mirata sul lavoro per i giovani e sulla povertà ma senza tanti capitoli di cui pure si era...

Ultime notizie pubblicate

La Cassa Ragionieri alla tappa barese del Salone dello studente

Si è conclusa la tappa barese del Salone dello Studente, l'iniziativa rivolta all'orientamento universitario, formativo e professionale post diploma e post laurea. Nei locali della Fiera del Levante, davanti ad una folta platea di...

Alberto Brambilla: “Così quota 100 non funziona”

Alberto Brambilla, consigliere economico di Palazzo Chigi, dopo la revisione al ribasso del deficit quanti soldi ci saranno per «quota 100» nella Legge di Bilancio? «Dovremmo essere un filo sotto i 4,7 miliardi di euro...

Come cambio il lavoro con lo smartphone

Essere rimpiazzati da un robot. Più forte, veloce e forse anche più intelligente. Dall'inizio della rivoluzione industriale uno dei più grandi timori dei lavoratori è quello di diventare inutili, sostituiti da una macchina in...