Prestazioni gratis nel mirino del Fisco

L'elevato numero di prestazioni gratuite rese nei confronti di terzi clienti e la relativa giustificazione addotta dal professionista di «rinuncia al compenso» sono elementi idonei a far ritenere inattendibile la contabilità e, conseguentemente, a...

Welfare, va riformato lo Stato strabico

Se "i deboli" devono pagare di tasca propria per il welfare molto più di quanto pagano agli agiati", se le loro spese per sanità e istruzione pesano sul reddito familiare il doppio di quelle...

Niente rimborso per la voluntary

La dichiarata irretroattività del raddoppio dei termini non consente in alcun modo di riaprire i "conti" della disclosure. I versamenti eseguiti vanno, infatti, ritenuti definitivi. È la conclusione a cui si giunge attraverso una...

Processo telematico a senso unico

ll processo tributari otelematico (Ptt), attualmente caratterizzato da un regime di facoltatività, si avvicina gradualmente alla previsione dell'obbligo di utilizzo delle procedure telematiche per l'instaurazione della controversia tributaria nonché per l'incardinamento del relativo processo...

Cooperative compliance ampia

Cooperative compliance allargata alle medie imprese. E questa la richiesta che le realta societarie hanno inoltrato al ministero dell'economia e che il dicastero sta valutando in senso affermativo. Certo ci vorrà una norma attuativa...

Ultime notizie pubblicate

Oltre due milioni di domande per fare pace con il Fisco

Sono oltre 2 milioni le domande arrivate all'Agenzia delle Entrate per la «pace fiscale». Mercoledì, dunque, si è chiusa definitivamente la finestra per i ritardatari che volevano presentare all'Agenzia delle entrate-Riscossione le istanze per...