Roma, 4 dic. (LaPresse) – “È stato un  incontro molto positivo. Rispettiamo i termini che ci siamo dati con una proposta incardinata entro fine anno. Ci siamo rivolti verso un sistema proporzionale con dei correttivi antiframmentazione all’interno del panorama politico”. Lo ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà, al termine della riunione di maggioranza sulla legge elettorale.

“Ci sarà una nuova riunione la settimana prossima. Clima molto positivo, di grande raccordo. Credo che sia un grande passo in avanti”, ha concluso.

CONDIVIDI