Telefisco 2020 si è chiusa giovedì 30 gennaio 2020 con numeri da record: • 175 sedi attivate sul territorio con una capienza totale di 41.500 posti, • oltre 15mila iscritti online, con picchi di connessione che hanno superato le 6.500 unità; • oltre 5mila iscrizioni alla visione streaming; • quasi 1.500 quesiti arrivati entro le 18 di ieri, ultimo giorno per sottoporre agli esperti del Sole 24 Ore richieste di chiarimento sulle novità fiscali. Ma Telefisco 2020 non finisce qui. Il convegno annuale de L’esperto risponde-Il Sole 24 Ore dedicato alle novità fiscali 2020, che si è svolto il 30 gennaio porta in dote a contribuenti, professionisti e imprese un’ondata di chiarimenti che sono arrivati dagli esperti dell’agenzia delle Entrate e della Guardia di finanza. Dalle compensazioni al forfait, dai reati tributari all’Iva passando per il ravvedimento operoso, sono tante le tematiche chiarite durante la diretta di giovedì scorso a vantaggio di un 2020 fiscale più tranquillo. Il convegno Telefisco 2020 sarà disponibile in versione streaming con o senza crediti fino alla prossima edizione. La versione in streaming è acquistabile al link del sito di Telefisco (telefisco.ilsole24ore.com). Gli abbonati al Sole 24 Ore inversione digitale possono acquistare l’intero pacchetto di Telefisco 2020 al prezzo speciale di 14,99 euro anziché 24,99 euro. Una selezione delle risposte di maggior interesse saranno pubblicate in questa sezione del sito e sul quotidiano a partire da martedì 4 febbraio. Inoltre, lunedì io febbraio in edicola con Il Sole 24 Ore ci sarà un numero speciale dell’Esperto risponde, interamente dedicato a Telefisco. Per chi acquista la visione in streaming del convegno, le migliori risposte ai quesiti di Telefisco – aggiornate con i chiarimenti ufficiali dell’amministrazione finanziaria – saranno raccolte in un ebook in formato digitale che sarà reso disponibile verso metà febbraio.

FONTEIl Sole 24 Ore
CONDIVIDI