La Cassa di previdenza dei ragionieri (Cnpr) fa sapere d’aver ricevuto questa mattina due bonifici dal ministero dell’Economia relativi alle somme anticipate per erogare ai professionisti iscritti i ‘bonus’ da 600 e 1.000 euro per le mensilità di aprile e maggio 2020. Nel dettaglio, l’Ente guidato da Luigi Pagliuca ha ottenuto 6 milioni 145.000,00 per aprile e 10.284.599,52 per maggio (ma rimane ‘fuori’ un 2% delle somme, in attesa del rifinanziamento del fondo per le indennità, ndr).