Al via il Master sul Terzo Settore presso la Scuola di Alta Formazione Tosco-Ligure. La prima lezione è prevista per venerdì 21 settembre.

Il Corso analizza novità introdotte nel nostro ordinamento nel terzo settore, nell’ambito di applicazione dei testi di legge emanati e il coordinamento con le norme del codice civile. Il percorso offre uno sguardo completo sull’attuale contesto in cui operano gli enti no-profit e le imprese sociali. Gli incontri approfondiscono gli aspetti di amministrazione e controllo, la funzione e la disciplina generale del Registro unico nazionale del Terzo settore, la normativa fiscale, la regolamentazione degli specifici enti del Terzo settore (tra cui l’esame delle norme dell’impresa sociale a cui è stato dedicato l’apposito d.lgs 112/2017), il 5 per mille su cui si è concentrata il d.lgs 111/2017.

I docenti sono Simone Boschi, delegato della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri; Giovanni Accardo; Tommaso Arrigo; Maurizio Astuni; Luigi Borello; Pietro Canta; Marco Capecchi; Gianni Mario Colombo; Paola Dameri; Andrea Fusaro; Roberto Garelli; Angelo Gasparre; Carlo Mazzini; Mario Paolo Moiso; Gabriele Sepio.

CONDIVIDI