regione-lazio,-le-deleghe-di-sartore-passano-a-leodori

ROMA – Le deleghe alla “Programmazione Economica, Bilancio, Demanio e Patrimonio”, lasciate da Alessandra Sartore, passata dalla Regione Lazio al Mef, dove ricopre il ruolo di sottosegretaria, sono state attribuite a Daniele Leodori. A stabilirlo è un decreto – che l’agenzia Dire ha preso in visione – firmato da governatore del Lazio, Nicola Zingaretti.Per Leodori restano confermate sia le precedenti deleghe al “Coordinamento dell’attuazione del programma di governo e dei Fondi Comunitari (FESR, FSE, FEASR), Rapporti Istituzionali, Rapporti con il Consiglio Regionale, Personale, Semplificazione Amministrativa e Accordi di Programma e Conferenza di Servizi” sia l’incarico di vicepresidente della Regione Lazio. Il decreto, inoltre, precisa che il trasferimento delle deleghe avviene “nelle more del completamento della composizione della Giunta entro e non oltre due mesi dall’adozione del presente decreto”.

LEGGI ANCHE: Lazio, Zingaretti: “Alleanza competitiva con M5s per vincere ovunque”Incontro M5s-Crimi, ipotesi Lombardi alla Transizione ecologica in giunta Zingaretti