ddl-zan,-webinar-con-pro-vita,-arcilesbica-e-arcigay

ROMA – Il Disegno di legge Zan sta scatenando polemiche e divisioni in Parlamento, spaccando anche il fronte ‘progressista’ con quelli che chiedono di emendarne alcuni punti fondamentali legati al “sesso anagrafico” o all'”autocertificazione di genere”.

L’agenzia Dire, domani alle 15 in diretta streaming sul sito della testata, ne parlerà in un webinar dal titolo ‘Legge Zan contro l’omotransfobia: perché fa paura?’, moderato dal direttore Nico Perrone.

Ci saranno, in ordine di intervento, Maria Rachele Ruiu, del Consiglio direttivo Pro Vita e Famiglia Onlus; Cristina Gramolini, presidente di Arcilesbica nazionale; Francesca Romana Poleggi, direttrice editoriale di Notizie ProVita; Aurelio Mancuso, già presidente nazionale di Arcigay.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it