vaccino,-l’immunologa-viola:-“no-ad-astrazeneca-alle-donne-under-60,-sono-piu-a-rischio”

ROMA – “AstraZeneca sotto i 60 anni? Non per tutti”. Lo afferma Antonella Viola, immunologa dell’Università di Padova e direttrice dell’Istituto di Ricerca Pediatrica, a proposito della retromarcia del governo sul vaccino di Oxford, con il commissario Figliuolo che annuncia di voler riaprire alle fasce di età sotto i 60 anni. In questo modo, avverte Viola, “il rischio di effetti collaterali gravi è raro ma maggiore nelle donne giovani”. Pertanto la studiosa suggerisce: “Vacciniamo tutti gli uomini e teniamo fermo il limite di età nelle donne. Basta con la medicina che non considera il nostro sesso”.

LEGGI ANCHE: Vaccino, Figliuolo: “Pensiamo a raccomandare nuovamente AstraZeneca anche agli under 60”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it