a-napoli-30enne-ucciso-in-strada,-era-stato-scarcerato-un-anno-fa

NAPOLI – Pochi minuti fa, in via Teano, nel quartiere Piscinola di Napoli, all’incrocio con via Comunale Piscinola, Antonio Avolio, 30enne già noto alle forze dell’ordine, è stato ucciso in strada con colpi d’arma da fuoco. Sul posto i carabinieri.Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri l’uomo, scarcerato appena un anno fa, si trovava in sella a un motorino Honda Sh quando è stato raggiunto da due colpi d’arma, uno di questi alla zona cervicale. Nel 2016 era stato arrestato per estorsione e rinchiuso nel penitenziario di Tolmezzo (Udine). Le indagini sono affidate ai militari della compagnia Stella e del nucleo investigativo di Napoli.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it