L’appunto di Davide Zanichelli: «Il fintech è un settore determinante per la ripresa economica dell’Italia. Qui da noi c’è tessuto di cervelli dinamico che ci rende un Paese con enormi potenzialità di sviluppo di questi settori. Si devono creare le condizioni per giocarsela alla pari con il resto del mondo. E’ un settore che consente di sviluppare per le imprese nuove forme di credito e liquidità con effetti che si riverberano su tutta l’economia. Abbiamo istituito un fondo di 1 miliardo di euro per l’innovazione, proprio con questo scopo. Se vogliamo dare l’accelerata finale è opportuno fare più chiarezza sul settore delle valute virtuali. Per ciò che riguarda la parte fiscale abbiamo ragionato su una proposta semplice con l’obiettivo di rendere un ecosistema fiscale per valute virtuali che sia chiaro e semplice. Ci sono tutte le condizioni per sviluppare questo settore».