inaugurato-a-potenza-il-centro-logistico-delle-eccedenze-alimentari

NAPOLI – È stato inaugurato a Potenza il Centro logistico eccedenze, un punto fisico di raccolta, stoccaggio e distribuzione delle eccedenze alimentari ma anche di ricerca sulle tematiche del cibo e dei sistemi alimentari, esempio di economia circolare applicata al territorio.Il centro è gestito dalla rete Magazzini sociali-solidarietà circolare nell’ambito di un progetto regionale che vede la realizzazione di quattro hub di recupero su tutto il territorio regionale finanziati in attuazione della legge regionale 26 del 2015. I locali si trovano nella ex mensa universitaria di via Racioppi, di proprietà dell’Università degli studi della Basilicata e affidati in comodato d’uso per l’intera durata del progetto, frutto di un processo di rigenerazione urbana. Sono 26 i partner del progetto, soggetti di estrazione pubblica, privata e del terzo settore, tra cui la Caritas diocesana, la stessa università e alcune amministrazioni comunali dell’hinterland potentino.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it