incendio-nel-centro-pasti-di-vivenda-ad-arnad,-domato-dai-vigili-del-fuoco

ARNAD (AOSTA) – Uno scoppio e poi le fiamme. Alle 10.30 di questa mattina, un rogo ha coinvolto parte del Centro di preparazione dei pasti della cooperativa Vivenda, ad Arnad, accanto allo stabilimento della Maison Bertolin. Nell’edificio stavano lavorando quattro persone, che hanno dato l’allarme e non hanno riportato ferite, né sono state intossicate. Sul posto hanno lavorato i vigili del fuoco volontari di Arnad e di Verrès e i professionisti del comando di Aosta, per domare le fiamme. Il Centro della Vivenda rifornisce le mense dell’Usl della Valle d’Aosta -sia l’ospedale Umberto Parini, sia il Beauregard, sia l’ex maternità, tutti ad Aosta- e numerose refezioni scolastiche della Valle, comprese quelle del capoluogo. L’Usl spiega in una nota che “verranno garantiti dal soggetto appaltatore pasti di emergenza nelle sedi ospedaliere, fino a data da destinarsi”. Nei primi giorni saranno forniti pasti alternativi; poi saranno forniti da un Centro cottura in provincia di Milano. L’Usl aggiunge che “sono in corso gli accertamenti sul sinistro”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it