pensioni,-i-sindacati:-“governo-aprira-un-tavolo-per-modificare-legge-fornero”

Entra nel vivo il confronto sulle pensioni tra Governo e sindacati. Dopo il tavolo a Palazzo Chigi con Draghi prima di Natale, ieri al ministero del Lavoro si è arrivati a mettere in calendario una serie di appuntamenti che partiranno già la prossima settimana, a partire dal 20 gennaio, e che vedranno l’avvio con le pensioni di garanzia per giovani e donne. A seguire altri due incontri tecnici su previdenza complementare e flessibilità in uscita dal mercato del lavoro. Il 7 febbraio incontro di verifica politica sul percorso. Per i sindacati, che hanno riproposto la loro piattaforma, bisogna riconoscere la libertà di uscire dal mercato del lavoro a partire da 62 anni o 41 di contributi, assicurare pensioni di garanzia a chi ha avuto carriere discontinue e ai giovani e alle donne e spingere la previdenza integrativa. Gli auspici di arrivare a un punto di caduta in tempi brevi è unanime.