quirinale,-meloni:-“pretendiamo-che-positivi-votino,-allestire-sala”

ROMA – “Sarebbe intollerabile” che i grandi elettori contagiati o in quarantena non votassero per il presidente della Repubblica. Lo dice Giorgia Meloni, ospite di Porta a porta. “È un tema di volontà politica, noi pretendiamo che sia garantito un diritto costituzionale- aggiunge- si può fare nel Parlamento con una sala isolata dalle altre. Mi pare ci sia un resistenza di qualcuno che spera nella debolezze dell’avversario”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it