shinzo-abe-ferito-da-colpi-arma-da-fuoco,-l’ex-primo-ministro-è-grave

TOKYO – L’ex primo ministro giapponese Shinzo Abe è stato ferito da colpi di arma da fuoco mentre stava pronunciando un discorso in strada a Nara, davanti alla stazione Yamato-Saidaiji della ferrovia Kintetsu, in vista delle elezioni politiche per il rinnovo della Camera alta. Portato d’urgenza in ospedale, l’ex leader 67enne del partito liberal democratico (Ldp) e più longevo primo ministro nella storia del Paese, in carica dal 2006 al 2007 e di nuovo dal 2012 al 2020, è in fin di vita a causa dei colpi che lo hanno raggiunto al torace e al collo causando un arresto cardiopolmonare. Secondo la stampa di Tokyo, è stato tratto in arresto sul posto e identificato come Tetsuya Yamagami l’attentatore, un quarantenne residente nella provincia. I motivi del suo gesto non sono ancora noti.
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it