salvini:-“un’ammucchiata,-l’accordo-letta-calenda-mette-tristezza”

di Alba di Palo

BARI – L’accordo siglato tra il segretario del Pd Enrico Letta e il leader di Azione Carlo Calenda “mette tristezza”. Lo ha detto ieri da Bari il segretario della Lega Matteo Salvini a margine di un appuntamento elettorale. “Non guardo in casa altrui – ha aggiunto- ma c’è una simpatica ammucchiata di sinistra: Letta, Di Maio, Bonino, Calenda, Speranza. Calenda che nei giorni scorsi tuonava contro tutti e tutto e diceva “mai con Di Maio”, ora per qualche ipotetica poltrona fa l’accordo. E dico ipotetica poltrona perché io sono convinto che gli italiani abbiano voglia di serietà, certezze e cambiamento quindi sono assolutamente fiducioso. Non perché i sondaggi dicono che il centrodestra vincerà in tutta la Puglia, in tutto il Paese, ma perché lo sento girando tutta Italia”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it