L’ex presidente del Kenya inviato di pace per Tigray e Kivu, Borrell: “L’Ue lo sosterrà”

Dal nostro inviato, Alessio Pisanò

BRUXELLES – “Il Kenya è un forte attore regionale e l’Ue è pronta a sostenere gli sforzi per la pace dell’ex presidente Kenyatta”. Lo scrive in un tweet l’Alto rappresentante dell’Unione europea per la Politica estera e laSicurezza comune Josep Borrell, a seguito della nomina dell’ex presidente keniano Uhuru Kenyatta a inviato di pace nel Corno d’Africa e nella regione orientale della Repubblica Democratica del Congo da parte del governo di Nairobi.

Kenyatta ha sempre sostenuto l’avvio di negoziati di pace per porre fine al conflitto che si svolge dal 2020 nella regione del Tigray, in Etiopia, tra il Fronte di liberazione del popolo del Tigray (Tplf) e le forze governative. L’incarico è stato conferito a Kenyatta dopo che il Tplf si è dichiarato disposto ad avviare colloqui di pace con il governo di Addis Abeba.

Former President Kenyatta has been appointed by President @WilliamsRuto as a peace envoy for the conflict in Northern Ethiopia #Tigray and in Eastern DRC. Kenya is a strong regional actor and the EU is ready to support those efforts. @StateHouseKenya #AUEU— Josep Borrell Fontelles (@JosepBorrellF) September 16, 2022

Leggi anche: Dopo l’attacco nel Tigray, gli Usa invocano “la fine delle ostilità”
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Al Bano a teatro, dal 17 dicembre al via “E’ la mia vita”

Da Sassari fino ad Alessandria, tutte le date Roma, 29 nov. (askanews) - Al Bano, eccezionale performer, talento versatile che ha collezionato riconoscimenti...

VIDEO | Nessun altro corpo ritrovato. Continuano incessanti le ricerche dei quattro dispersi a Casamicciola

NAPOLI - A Casamicciola, il comune dell'Isola d'Ischia colpito da una frana intorno poco prima dell'alba dello scorso 26 novembre, si continua incessantemente a...

Mattarella: evasione grave ma fatto molto. Pnrr non cambia

Visita Stato presidente in Svizzera, rinnova appello a unità Ucraina Berna, 29 nov. (askanews) - "L'evasione è senza dubbio un problema grave per...