Incidente in azienda a Noventa di Piave, muore studente 18enne

ROMA – “Un ennesimo incidente sul luogo di lavoro ha coinvolto un ragazzo di 18 anni mentre svolgeva uno stage scolastico. Questa volta a Noventa di Piave, nella Città Metropolitana di Venezia. A quanto sembrerebbe, il ragazzo stava svolgendo uno stage presso un’azienda specializzata nella lavorazione dei metalli quando sarebbe rimasto schiacciato da un blocco di metallo”. Lo scrive in una nota la Rete degli Studenti Medi, che attacca: “Da sempre sottolineiamo la totale insicurezza del mondo del lavoro e degli stage scolastici”.

“I fatti gravissimi dello scorso gennaio e febbraio – prosegue la nota – hanno contribuito a sensibilizzare l’opinione pubblica e portare all’attenzione di Governo e ministero il tema. Chiedevamo di abolire i Pcto e riformare il rapporto tra scuola e lavoro, costruendo tirocini in luoghi di lavoro sicuri. Nulla è stato fatto e oggi ci troviamo di nuovo di fronte ad un terribile incidente. Si deve agire subito, non è scuola un luogo che fa morire i nostri coetanei. Il ministero convochi d’urgenza un tavolo con i sindacati studenteschi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Al Bano a teatro, dal 17 dicembre al via “E’ la mia vita”

Da Sassari fino ad Alessandria, tutte le date Roma, 29 nov. (askanews) - Al Bano, eccezionale performer, talento versatile che ha collezionato riconoscimenti...

VIDEO | Nessun altro corpo ritrovato. Continuano incessanti le ricerche dei quattro dispersi a Casamicciola

NAPOLI - A Casamicciola, il comune dell'Isola d'Ischia colpito da una frana intorno poco prima dell'alba dello scorso 26 novembre, si continua incessantemente a...

Mattarella: evasione grave ma fatto molto. Pnrr non cambia

Visita Stato presidente in Svizzera, rinnova appello a unità Ucraina Berna, 29 nov. (askanews) - "L'evasione è senza dubbio un problema grave per...