Eurogruppo, verso rinnovo presidenza Donohoe: è l’unico candidato

Elezione si terrà il 5 dicembre
Roma, 24 nov. (askanews) – Allo scadere del termine, oggi, per formalizzare le candidature alla presidenza dell’Eurogruppo, l’attuale occupante della carica, l’irlandese Paschal Donohoe è l’unico in campo. Lo riferisce un comunicato del Consiglio europeo, ricordando che l’elezione del presidente dell’eurogruppo verrà decisa alla riunione del 5 dicembre e che sarà sufficiente una maggioranza semplice, cioè 10 voti dei 19 ministri partecipanti sulla base dei regolamenti utilizzati. Il mandato del nuovo presidente dell’Eurogruppo inizierà il 13 gennaio 2023 e avrà una durata di due anni e mezzo. L’eurogruppo è un organismo informale dove si incontrano i ministri delle Finanze dell’area euro per discutere di questioni di interesse comune, correlate alla valuta unica e per coordinare le politiche di bilancio. Ha iniziato a riunirsi nel giugno del 1998, il primo presidente è stato il lussemburghese Jean-Claude Juncker, gli è succeduto l’olandese Jeroen Dijsselbloem, poi il portoghese Mario Centeno e ora Donohoe.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Ischia, prima ordinanza Legnini: individuati attuatori urgenze

Coinvolti Comuni, Città metropolitana e Protezione civile Napoli, 3 dic. (askanews) - Il commissario straordinario per l'emergenza a Ischia, Giovanni Legnini, ha individuato...

A piazza San Pietro l’albero di Natale che arriva dall’Abruzzo

Liris dopo l'inaugurazione: "Bellissima giornata di riflessione" Pescara, 3 dic. (askanews) - "Una bellissima giornata nella quale l'Abruzzo dona l'albero di Natale di...

Sicilia, sospeso il giudizio di parifica sul Rendiconto: resta il nodo disavanzo

PALERMO - Ora è corsa contro il tempo alla ricerca di una norma 'Salva-Sicilia' da ancorare al decreto Aiuti o direttamente alla manovra messa...