E-fattura, il portale dei commercialisti parte il 18 dicembre

Il debutto Ăš previsto da martedĂŹ 18 dicembre. Da quella data sarĂ  operativa la piattaforma «Hub B2B» perla fatturazione elettronica, gestita dalla societĂ  Unimatica, che il Consiglio nazionale dei commercialisti (Cndcec) metterĂ  a disposizione degli iscritti all’Albo. I commercialisti interessati riceveranno una Pec per registrarsi e accedere alla piattaforma e iniziare a lavorare. Ogni commercialista avrĂ  a disposizione 5o fatture gratuite (ciclo attivo e passivo). Terminato il pacchetto messo a disposizione dal Consiglio nazionale, sarĂ  possibile acquistare pacchetti di fatture a partire da mezzo centesimo a documento che Unimatica fatturerĂ  a consuntivo. In pratica, un pacchetto di mille fatture potrĂ  essere acquistato a 5 euro. Come spiegato ieri dal presidente di categoria Massimo Miani, in occasione della presentazione trasmessa in diretta streaming, «Con il portale saremo noi commercialisti a dare ai nostri clienti una soluzione al problema sollevato dalla fatturazione elettronica». Inoltre, ha aggiunto Miani, la piattaforma «rappresenta solo il primo di una serie di progetti per riportare efficienza nei nostri studi che, nel corso degli anni, hanno ridotto, se non azzerato, i propri margini di guadagno. Per questo motivo, il Consiglio nazionale vuole supportare gli iscritti, per migliorare la professione nel suo complesso». Sempre Miani poi ha ricordato che c’Ăš stata «una denuncia all’Antitrust da parte di Assosoftware su una presunta violazione delle regole di mercato, che noi ovviamente respingiamo con forza». Il tesoriere del Cndcec, Roberto Cunsolo, ha comunicato che sarĂ  disponibile anche un servizio di conservazione sostitutiva opzionale, cercando di garantire anche in questo caso costi concorrenziali. Mentre Maurizio Grosso, consigliere nazionale delegato all’area It, Ăš tomato a lanciare l’allarme sul debutto dell’e-fattura obbligatoria tra privati dal 1° gennaio, rimarcando, tra l’altro, che «mancano ancora alcuni rilasci da parte di Sogei, per non parlare del grande tema privacy sollevato dal Garante, tuttora privo di soluzione».

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Migranti, centri rimpatrio in 12 regioni: il piano

(Adnkronos) - Sono almeno dodici i Cpr - i Centri per il rimpatrio dei migranti - che dovranno essere realizzati per raggiungere l'obiettivo di un centro in ogni Regione, come indicato dal ministro dell'Interno Matteo Piantedosi. Il piano per incrementare i posti disponibili per i migranti destinati a essere rimpatriati si muoverĂ  in due direzioni

Zelensky all’Onu: “Russia spinge il mondo verso la guerra finale”

(Adnkronos) - La Russia sta commettendo "un genocidio" e "sta spingendo il mondo verso la guerra finale". Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky interviene all'Assemblea generale dell'Onu oggi, 19 settembre 2023. Il leader di Kiev prende la parola nel Palazzo di Vetro con un intervento ovviamente dedicato al conflitto iniziato oltre 18 mesi fa. "Noi conosciamo i

Forza Italia, al B day di Paestum si rimette mano a statuto

(Adnkronos) - ''Qualcosa era rimasto chiaramente appeso dall'ultima volta...''. Un big azzurro spiega cosĂŹ la convocazione per il 1 ottobre al B day di Paestum del Consiglio nazionale con all'ordine del giorno un solo punto, ''modifiche statutarie'' del partito in vista del Congresso nazionale in programma prima delle europee, il 24 e 25 febbraio prossimo.